Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
11 ott 2021

Scuola, quarantene brevi e tamponi: come funzionerà? Domande e risposte

Guida alle direttive di Iss, Regioni e governo. L’isolamento per tutta la classe scatterà solo oltre i tre positivi

11 ott 2021
Studenti all�?ingresso del liceo Visconti, Roma, 07 aprile 2021. ANSA/ANGELO CARCONI
Studenti all'ingresso di scuola (Ansa)
Studenti all�?ingresso del liceo Visconti, Roma, 07 aprile 2021. ANSA/ANGELO CARCONI
Studenti all'ingresso di scuola (Ansa)

Parola d’ordine: ridurre al minimo la didattica a distanza. Cioè fare in modo che l’obbligo di quarantena non demolisca quel poco che il Covid ha lasciato della normale didattica scolastica, con i suoi effetti negativi sulla preparazione di alunni e studenti. Cambia la strategia per i contagi nella scuola: meno quarantena e più test. Le novità sono contenute nella bozza con le "Indicazioni per l’individuazione e la gestione dei contatti di casi Covid-19 in ambito scolastico" redatta dall’Istituto Superiore di Sanità, dai ministeri della Salute e dell’Istruzione e con il contributo di due Regioni. Sette pagine, aggiornate al 7 ottobre, che si pongono l’obiettivo di "semplificare" le procedure. Si tratta di una bozza, che non è quindi ancora entrata in vigore, in attesa della firma condivisa di tutti i soggetti. Green pass al lavoro dal 15 ottobre Che succede se c'è un positivo in classe? Secondo lo schema, nelle scuole primarie e secondarie, in presenza di un caso positivo tra gli alunni, i compagni saranno sotto "sorveglianza con testing". Ovvero tutti – compresi gli insegnanti – dovranno fare il tampone, rapido o molecolare. Gli alunni o studenti con risultato negativo dei test potranno tornare in classe, e sarà necessario fare un tampone ulteriore a 4-5 giorni dal primo. Dunque, niente quarantena per tutti. Resta, però, sempre l’obbligo di mascherina. E se i positivi sono due? Se, tra i contatti, dovesse risultare un secondo alunno positivo, la quarantena scatterà solo per i compagni non vaccinati e durerà 10 giorni. Coloro che sono vaccinati o negativizzati negli ultimi sei mesi potranno rientrare in classe e continuare le lezioni in presenza, anche se saranno sottoposti ai tamponi di controllo. Quando scatta la quarantena di classe? In presenza di due casi positivi tra i contatti del primo contagiato – quindi se in totale tre ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?