Tavolo dei Relatori alla Nunziatella
Tavolo dei Relatori alla Nunziatella

Roma, 17 maggio 2019. “Per la prima volta si è parlato di Intelligence a giovanissimi studenti del liceo classico e scientifico. Lo abbiamo fatto questa mattina a Napoli rivolgendoci agli Allievi della Scuola Militare Nunziatella”, ha detto il Sottosegretario alla Difesa, Angelo Tofalo, intervenuto alla conferenza “Sicurezza nazionale: l’Intelligence italiana, storia, evoluzione e nuove sfide”.

Non solo Intelligence, anche Difesa, Sicurezza e Cyber. Tofalo ha voluto illustrare ai ragazzi il percorso storico che ha portato all’attuale struttura dei Servizi, le Leggi che lo regolano e alcuni dei principali dossier. 

Benedetta, un’allieva del terzo anno del liceo classico, ha quindi rivolto una domanda precisa sulle attività del Copasir alla quale Tofalo ha risposto condividendo quella che è stata la sua esperienza quando ne è stato componente nella XVII Legislatura. 

“In questi ragazzi di età tra i 15 e i 18 anni ho visto tanta consapevolezza, curiosità e voglia di sapere. Il loro approccio mi rincuora e mi fa guardare al futuro con ottimismo. Vuol dire che stiamo facendo bene”, ha detto Tofalo lanciando una riflessione sulle opportunità e i rischi di Internet. “Loro, nativi digitali, saranno protagonisti della scelta del futuro modello di democrazia nella società digitale”, conclude il Sottosegretario. Al tavolo dei relatori, organizzato dall’Associazione Nazionale ex Allievi presieduta dall’avvocato Izzo, e dalla Scuola Militare Nunziatella, sono intervenuti il direttore del DIS, Vecchione, la professoressa Giannetakis, il professor Colajanni.