Rientro a scuola in sicurezza
Rientro a scuola in sicurezza

La scuola, pur tra mille difficoltà dovute alla pandemia da coronavirus, è pronta a ripartire in tutte le regioni italiane. Per un rientro tra i banchi in sicurezza e per rispettare le regole del CTS sui protocolli per il ritorno a scuola si possono utilizzare degli accessori che, se usati correttamente, diminuiscono sensibilmente le occasioni di contagio. Scopriamo i più importanti e sicuri.

Mascherine

Abbiamo imparato a conoscerle in questi quasi due anni di pandemia e sono diventate le nostre fedeli compagne di avventura praticamente ovunque. A scuola, in un ambiente chiuso e dove non sempre è possibile rispettare la distanza di sicurezza il loro utilizzo è ancora più importante, soprattutto laddove – per limiti di età – non è possibile ancora vaccinare i bambini. Quali scegliere? Sicuramente quelle chirurgiche che offrono un’ottima protezione se indossate in maniera corretta. Il protocollo del CTS (comitato tecnico scientifico) del Governo ha stabilito che possono essere indossate anche quelle di stoffa per proteggere naso e bocca. Una buona soluzione, anche per convincere più agevolmente i bambini ad indossarle, è scegliere quelle con le stampe dei loro supereroi preferiti, in vendita online e nei negozi specializzati a prezzi abbordabili, intorno ai 4-5 euro.

Gel igienizzante

Insieme alle mascherine, il gel igienizzante, in mancanza del sapone, è il dispositivo di protezione più importante per ostacolare il contagio da coronavirus. Anche se le scuole dovrebbero mettere a disposizione i dispenser con il gel per tutti gli studenti, potrebbe essere importante dotare, soprattutto i più piccoli, di un prodotto delicato, magari con camomilla e succo di aloe, in grado di sanificare le mani e proteggerle da escoriazioni e rossori. Il costo si aggira attorno ai 5 euro.

Box per il pranzo

Con le mense scolastiche non sempre aperte a causa della pandemia, potrebbe essere necessario dotare i ragazzi di un box per il pranzo facile da pulire e igienizzare ogni giorno, che contenga il cibo in modo ermetico e che possa chiudersi in modo efficace per occupare meno spazio possibile. Il consiglio, in questo caso, è quello di scegliere un box per il pranzo testato per contenere in modo sicuro gli alimenti e che sia dotato di più scomparti per dividere i vari cibi. In vendita si trova a un prezzo di circa 15 euro.

Braccialetto per la distanza di sicurezza

Rispettare la distanza di sicurezza a scuola è impresa davvero ardua, soprattutto per i bambini più piccoli. In commercio esiste un dispositivo, chiamato braccialetto per la distanza sociale che, se indossato, vibra e lampeggia quando un altro dispositivo si avvicina a meno di 1,5 metri in qualsiasi direzione. Per funzionare correttamente dovrebbe essere indossato da tutti i componenti del gruppo classe. Il costo non è troppo elevato - circa 40 euro.

Kit per la pulizia di monitor e smartphone

Pulire e igienizzare le superfici è molto importante per combattere la pandemia. Tra gli oggetti che i ragazzi utilizzano più spesso ci sono pc, smartphone e tablet e, proprio per questo motivo, è necessario avere sempre a disposizione un kit igienizzante per questi dispositivi, per utilizzarli in sicurezza. Il costo per un buon prodotto, comodo da portare in giro, è di circa 10 euro.