Domenica 14 Luglio 2024
RITA BARTOLOMEI
Scomparsi

Alessandra Ollari scomparsa da Parma, 5 mesi di mistero. La cugina: “Vi racconto com’è davvero”

I rapporti con i parenti allentati dopo la morte dei genitori e la vita da ‘invisibile’. Dal 17 ottobre si indaga per omicidio

Parma, 18 novembre 2023 - Un fantasma. La scomparsa di Alessandra Ollari da Parma - il 29 giugno il compagno ha presentato denuncia - continua ad essere un enigma senza soluzione.

Indagine per omicidio

Dal 17 ottobre la procura indaga per omicidio, sembra svanita insomma la pista dell’allontanamento volontario. Ma chi è Alessandra? Perché nel suo quartiere di Parma nessuno la incontrava da molto tempo e in tanti ammettono addirittura di non conoscerla? Perché insomma sembrava condurre una vita da invisibile, e tra i parenti - ad esempio tra le cugine - nessuno sapeva di quella convivenza che durava da anni?

Alessandra Ollari, 53 anni: la sua scomparsa da Parma è stata denunciata il 29 giugno
Alessandra Ollari, 53 anni: la sua scomparsa da Parma è stata denunciata il 29 giugno

Cos’era cambiato dopo la morte dei genitori 

“I rapporti si erano allentati quando era morta la mamma di Alessandra, Elvira, nel 2012 - racconta al telefono la cugina Rossella -. La incontravo al cimitero, partiva da Parma in corriera. Le occasioni per parlarle erano casuali. Ho saputo che aveva un compagno quando è stata diffusa la notizia della scomparsa, il 29 giugno. Abbiamo visto un post su Facebook, l’ha scritto la sorella del fidanzato. Siamo andati a Parma con la sua foto, abbiamo girato per tutto il quartiere. Nessuno l’aveva vista, nessuno addirittura sembrava conoscerla. Come è possibile? Ce lo stiamo chiedendo anche noi”.

Approfondisci:

Mirella Gregori scomparsa, la sorella: “Indagare ancora nella cerchia degli amici”

Mirella Gregori scomparsa, la sorella: “Indagare ancora nella cerchia degli amici”

“Quegli ultimi incontri casuali”

La cugina corregge l’immagine di donna fragile che troppo spesso è uscita sulla stampa. “Il suo punto di fragilità può essere stato il sentirsi sola dopo la morte dei genitori, questo capita a tutti. Me lo aveva confidato anni fa, quando l’avevo incontrata. La malattia del papà prima e della mamma poi... ‘Mi sono molto affaticata’, erano state le sue parole. E ancora non aveva deciso cosa fare della casa di famiglia, a Calestano”.

La scomparsa nel 2022

Il paese della provincia di Parma, luogo d’origine della famiglia, era già stato al centro di un’altra ricerca, era gennaio 2022 e Alessandra Ollari era sparita. Nella casa di montagna i carabinieri, allertati anche allora dal compagno, avevano trovato borsa e telefonino. La donna, secondo la ricostruzione degli inquirenti, si era persa durante una passeggiata in montagna. L’avevano poi ritrovata dopo qualche ora. Signora Rossella, pensa che sua cugina si sia suicidata? “Io credo di no, come non penso che sia andata da qualche parte. Ripeto, lei non era una poverina, mi dispiace sentirla descrivere così”.

Clicca qui se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn