Alitalia (Ansa)
Alitalia (Ansa)

Roma, 11 gennaio 2019 - Voli a rischio per lo sciopero proclamato - dalle 13 alle 17 di oggi  - da alcune sigle sindacali dei controllori di volo: potrebbero verificarsi cancellazioni e modifiche all'operativo dei voli. 

Alitalia ha cancellato alcuni voli, sia nazionali che internazionali: finora 138, molti quelli in partenza e in arrivo a Roma Fiumicino e Milano Linate. Ma anche in partenza e in arrivo a Palermo, Catania, Trapani, Lamezia Terme (Catanzaro), Bari, Napoli. La lista è pubblicata su www.alitalia.com/it_it/volare-alitalia/news-e-attivita/news/info-sc iopero-11-gennaio/voli-cancellati.html 

La compagnia fa sapere di avere attivato un piano straordinario per limitare i disagi dei passeggeri, riprenotando sui primi voli disponibili il maggior numero possibile di viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni: "L'80% riuscirà a partire nella stessa giornata di oggi", viene sottolineato.

Alitalia inoltre invita tutti i viaggiatori a verificare lo stato del proprio volo prima di recarsi in aeroporto, sul sito alitalia.com, chiamando il numero verde 800.650055 (dall'Italia) o il numero +39.0665649 (dall'estero), oppure contattando l'agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto.

I passeggeri che hanno acquistato un biglietto Alitalia per oggi in caso di cancellazione o di modifica dell'orario del proprio volo potranno cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto (solo nel caso in cui il volo sia stato cancellato o abbia subito un ritardo superiore alle 5 ore) fino al 18 gennaio.