Eitan non è più in pericolo di vita. Da quanto si apprende da fonti mediche dell’ospedale Regina Margherita di Torino, "le condizioni sono in significativo miglioramento e questa sera (ieri, ndr) la prognosi è stata sciolta. È in costante miglioramento sia dal punto di vista del trauma toracico sia dal punto di vista del trauma addominale". Il bambino di cinque anni è l’unico sopravvissuto alla strage della funivia. Oggi, fanno sapere dall’ospedale, "il bambino uscirà dalla Rianimazione e sarà trasferito in un reparto di degenza". Intanto i

detenuti della Casa circondariale di

Treviso hanno avviato una raccolta di fondi per sostenerlo.