Il Consiglio di Stato ha confermato in via definitiva la validità dell’autorizzazione rilasciata dal ministero della Salute per il progetto ’Lightup’ dell’università di Torino,

sulla vista, condotto in collaborazione con l’università di Parma per una necessaria fase di sperimentazione sui macachi. "Ci auguriamo ora il miglior successo della ricerca a beneficio del progresso delle conoscenze e della salute

dei pazienti", commentano i due atenei. Mentre la Lav obietta: per i macachi "sono svanite le speranze di salvezza". Il progetto di ricerca LightUp ha come obiettivo quello di ridare la vista a migliaia di persone che l’hanno persa. "La sentenza del Consiglio di Stato – dichiara Giuliano Grignaschi, direttore di Research4Life – sancisce definitivamente che tutto è stato fatto nel rispetto delle normative". Mentre la senatrice a vita a vita Elena Cattaneo sottolinea che "è importante che le ragioni e il rigore delle valutazioni scientifiche abbiano prevalso sulla propaganda".