Nuove tratte Ryanair (NewPress)
Nuove tratte Ryanair (NewPress)

Roma, 17 agosto 2016 - Ryanair investe un miliardo di dollari in Italia e annuncia nuove rotte nel nostro Paese. "Saranno creati 2.250 posti di lavoro", dichiara in una nota l'azienda che beneficia del blocco della tassa municipale decisa dal governo italiano. Dieci nuovi aerei si aggiungeranno alla flotta attuale che coprirà 44 ulteriori tratte:  21 presso gli aeroporti di Roma e Milano e 23 presso gli altri scali regionali italiani. Ryanair è inoltre in trattative per la riapertura della base di Alghero a fine novembre mentre è scongiurata la chiusura di Pescara - prevista per questo inverno - che guadagna almeno due nuove destinazioni. 

Ecco di seguito alcune nuove rotte per l'estate 2017, anticipate da Ryanair sul suo sito: 

Pescara - Copenaghen  Pescara – Cracovia

Roma - Lourdes  Roma – Norimberga

Bologna – Lisbona  Bologna - Eindhoven

Milano Malpensa – Gran Canaria

Bergamo - Edimburgo  Bergamo – Lussemburgo  Bergamo – Vigo

Trapani – Praga

Treviso – Cracovia

Bari - Liverpool

Palermo - Bucarest

Tira un sospiro di sollievo al ministro dei trasporti Graziano Delrio, che plaude al piano. "Oggi è una buona giornata per l'economia italiana. Speriamo che tanti altri seguiranno questo esempio". Il ceo Ryanair, Michael O'Leary, ha ringraziato il governo italiano. Il maxi investimento nasce infatti come" risposta alla decisione di annullare l'aumento di 2,5 euro della tassa municipale e alla modifica delle linee guida aeroportuali".

OFFERTE VOLI - O'Leary ha annunciato anche che "per festeggiare stiamo mettendo in vendita 100.000 posti in offerta a partire da 8 euro, che sono disponibili per la prenotazione entro giovedí (18 agosto) per viaggiare a ottobre e novembre".