Domenica 14 Luglio 2024

Riconoscere il titolo è un segnale importante anche per la famiglia

La laurea post mortem di Giulia è un segno di riconoscimento per l'impegno e il sacrificio profusi. Gli atenei si stanno adoperando per rafforzare il counseling psicologico agli studenti e per raggiungere un equilibrio di genere.

Riconoscere il titolo è un segnale importante anche per la famiglia

Riconoscere il titolo è un segnale importante anche per la famiglia

Vedo nei giovani una grande fragilità umana e relazionale, sia nell’approcciare il percorso di studi che nel contesto sociale. La laurea post mortem? La povera Giulia avrebbe dovuto laurearsi pochi giorni fa, ma, di fatto, aveva già conseguito il titolo: credo sia un riconoscimento dovuto più per la famiglia che per lei. Si tratta di un segnale importante per l’impegno e il sacrificio profusi dalla studentessa. Tanti atenei come il nostro si stanno adoperando per rafforzare il counseling psicologico agli studenti. E siamo molto attenti alla concreta realizzazione di un equilibrio di genere in ogni organismo universitario, commissione e organo di rappresentanza.