Un osservatorio realizzato da Facile.it e Mutui.it ha evidenziato come tra gennaio e marzo, l’importo medio richiesto agli istituti di credito sia cresciuto del 2,5% rispetto al 2020, arrivando a 137.479 euro. Da registrare l’aumento della forchetta tra i tassi fissi (in aumento) da quelli variabili (stabili). Per un finanziamento da 126mila euro da restituire in 25 anni, ad aprile 2021 il Taeg medio rilevato è pari all’1,37% per il fisso – il 10,5% in più rispetto a febbraio 2021 quando era pari all’1,24% – mentre è dell’1,03% per il variabile (era 1,0% a febbraio 2021). L’aumento dei tassi ha però determinato un calo delle richieste di surroga: nel trimestre sono passate da 37% del 2020 al 22% del 2021.