Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
23 dic 2021
23 dic 2021

Verso nuovo decreto Covid, ecco le regole. Mascherine e green pass: cosa cambia

Divieto di feste fino al 31 gennaio, durata del certificato ridotta, Ffp2 per eventi al chiuso. Alle 17 il Cdm varerà le nuove restrizioni di Natale. "Diffusione Omicron al 28,2%"

23 dic 2021
Italian Prime Minister Mario Draghi attends his year-end press conference in Rome, Italy, 22 December 2021. In his speech, the Italian Prime Minister hinted that he would be inclined to accept being head of state when the position opens in January 2022, saying that his government has laid the foundation for his work to be continued regardless of who is at its helm. ANSA/Riccardo Antimiani
Il premier Mario Draghi (Ansa)
Italian Prime Minister Mario Draghi attends his year-end press conference in Rome, Italy, 22 December 2021. In his speech, the Italian Prime Minister hinted that he would be inclined to accept being head of state when the position opens in January 2022, saying that his government has laid the foundation for his work to be continued regardless of who is at its helm. ANSA/Riccardo Antimiani
Il premier Mario Draghi (Ansa)

Roma, 23 dicembre 2021 - La stretta anti-Covid è arrivata, partendo dalla misura già ampiamente annunciata, ovvero l'obbligo di mascherine al'aperto in tutta Italia.   È l'orientamento emerso dalla cabina di regia  che si è tenuta a Palazzo Chigi convoncata dal premier Draghi , per decidere le nuove restrizioni di Natale  alla luce dei dati sulla variante Omicron. Lo confermano diverse fonti governative. Nel corso della riunione   sono stati illustrati dai tecnici i dati di diffusione della Omicron , stimata al 28,2% (ma un report regionale parla del 40% dei nuovi positivi in Lombardia). Sul dettaglio delle misure ci sarà però un nuovo passaggio in cabina di regia, perché molte questioni - riferiscono fonti di governo - non sono ancora chiuse. Per le 17 di oggi è comunque convocato il Consiglio dei ministri che dovrà varare il  decreto con le nuove regole anti Covid. Seguirà una conferenza stampa del ministro Roberto Speranza , con il coordinatore del Cts Locatelli e il portavoce del Cts Brusaferro .  

Ecco il nuovo decreto Covid: tutte le regole e quando scattano

Bollettino sul Coronavirus del 23 dicembre

Il nuovo giro di vite al momento prevederà non solo mascherine all'aperto, ma Ffp2 per eventi al chiuso e novità sul Green pass. Vediamo nel dettaglio cosa cambia. 

Covid, Gimbe: impennata di nuovi casi: +42% in 7 giorni

Sommario 

Mascherine

Viene previsto l'obbligo di mascherine all'aperto anche in zona bianca e viene introdotto l'obbligo di FFP2 in cinema, teatri e per eventi sportivi , nonché sui mezzi di trasporto, anche TPL.  Il governo valuta l'introduzione di prezzi calmierati per le mascherine Fpp2.

A quanto si apprende, la proposta sarebbe stata sostenuta da Fi e Iv, che avrebbe chiesto di calmierare i prezzi in particolare per gli studenti.

Green pass

Dal primo febbraio 2022 è prevista la riduzione della durata del green pass vaccinale da 9 a 6 mesi. 

Terza dose  

Con ordinanza del ministro della Salute il periodo minimo per la somministrazione della terza dose sarà ridotto da 5 a 4 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario. Sul punto, secondo quanto si apprende, si attende però un approfondimento tecnico.

Divieto di feste

Fino al 31 gennaio sarà introdotto il divieto di eventi e feste che implichino assembramenti all`aperto. 

Ipotesi obbligo vaccino Pa

Il governo valuta l'introduzione dell' obbligo di vaccini per tutta la Pubblica amministrazione . La valutazione sarebbe ancora in corso e una decisione sarà presa anche alla luce del confronto con le Regioni.

Scuole

Per consentire il ritorno in classe in sicurezza alla fine delle vacanze di Natale potrebbe esserci uno screening straordinario degli studenti . È una delle ipotesi che dovrà essere decisa dal Consiglio dei ministri dopo che nella conferenza stampa di fine anno il presidente del Consiglio Mario Draghi ha escluso il prolungamento delle vacanze e ribadito che si farà di tutto per evitare la Dad. Ad occuparsi dello screening, dicono sempre le fonti, dovrebbe essere il commissario per l'emergenza Francesco Figliuolo. 

Sci

Tra le ipotesi emerse in cabina di regia ci sarebbe anche l'obbligo di Super green pass sulle piste da sci, anche in zona bianca. 

Serie B: saltano le partite del 26 e 29 dicembre. Così il Covid cambia il calendario

Green pass obbligatorio in Vaticano 

Giro di vite anche in Vaticano . Un decreto del segretario di Stato card. Pietro Parolin dispone l' obbligo di Green Pass a tutto il personale (superiori, officiali e ausiliari) dei Dicasteri, Organismi e Uffici della Curia Romana e Istituzioni collegate con la .Sede, e si estende ai collaboratori esterni e a coloro che a qualsiasi titolo svolgano attività presso gli stessi Enti, agli addetti delle ditte esterne e a tutti i visitatori ed utenti. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?