Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 giu 2022

Resti umani ritrovati nell’Amazzonia "Sono quelli del giornalista e della guida"

14 giu 2022

Il giornalista britannico Dom Phillips (foto) e l’esperto di questioni indigene brasiliano Bruno Araújo Pereira, scomparsi in Amazzonia otto giorni fa, sono stati trovati morti: l’informazione proviene dalla moglie del giornalista, secondo il portale di notizie G1, appartenente al gruppo Globo. Ma poi in serata la notizia sarebbe stata smentita e si è parlato di resti umani trovati, in attesa dell’esame del Dna. La polizia federale brasiliana, nella mattinata di ieri, aveva annunciato il ritrovamento di oggetti appartenenti al giornalista britannico e alla sua guida. "Nella regione in cui si concentrano le ricerche sono stati ritrovati oggetti personali appartenenti agli scomparsi, tra cui una tessera sanitaria e pantaloni neri di Pereira, un paio di stivali e uno zaino di Phillips contenente dei vestiti", dice una nota degli inquirenti. Gli effetti personali di entrambi sono stati ritrovati nei pressi dell’abitazione di Amarildo Costa de Oliveira, detto ‘Pelado’, che da venerdì si trova in carcere sospettato di partecipazione nel presunto attentato agli scomparsi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?