8 mag 2022

Ranieri cade dal palco E i No vax lo attaccano

Paura per il cantante in teatro a Napoli, portato in ospedale (poi dimesso). La senatrice Granato: "È precipitato nel vuoto mentre elogiava il vaccino..."

Massimo Ranieri, 71 anni, ha riportato una frattura alla settima costola destra
Massimo Ranieri, 71 anni, ha riportato una frattura alla settima costola destra
Massimo Ranieri, 71 anni, ha riportato una frattura alla settima costola destra

Un piede in fallo al di là del bordo del palco e un rovinoso salto nel vuoto, poi Massimo Ranieri non si è più mosso. Ed è stato il suo immobilismo, più di tutto, a impaurire il pubblico presente e il personale di soccorso del Teatro Diana di Napoli, subito accorsi ad aiutarlo. Dall’ospedale Cardarelli del capoluogo campano hanno chiarito ieri che il cantante – 71 anni compiuti giusto pochi giorni fa, il 3 maggio – sta bene. Ha passato una notte tranquilla e le sue condizioni non destano eccessive preoccupazioni. Certo è che la lunghissima schiera di concerti nel teatro della sua città (quasi uno ogni sera fino al 22 maggio, prima di spostarsi al nord, Parma e poi Cesena) a questo punto si dovrà interrompere.

Immediate le dimostrazioni d’affetto che hanno invaso i social del cantante di Perdere l’amore e Rose rosse subito dopo l’incidente.

Massimo Ranieri sabato sera aveva appena iniziato la replica del suo spettacolo antologico, Sogno o son desto. Durante il terzo brano, Vent’anni, ha cercato le scalette di un palco che in realtà conosce benissimo, per scendere in platea e continuare in mezzo al suo pubblico. Ma poi non ha centrato i gradini ed è rovinato a terra. Il bilancio è di una frattura alla settima costola destra, dolorosa al punto di immobilizzarlo e rendergli difficile respirare. Da qui la preoccupazione dei soccorritori, intervenuti immediatamente. Portato d’urgenza in ospedale, è stato poi dimesso ieri dopo aver passato la notte in osservazione ed essere risultato sempre "sveglio e cosciente, stabile emodinamicamente, con respiro spontaneo e valido", hanno chiarito i medici.

Abbracci virtuali da parte di migliaia di persone e una sola nota stonata, quella della senatrice Bianca Laura Granato, bandiera del mondo No vax, parlamentare ex Movimento 5 Stelle, membro della Prima commissione Affari costituzionali del Senato e oggi appartenente al neocostituito gruppo Cal (Costituzione, Ambiente, Lavoro). Che alle 6 e mezzo del mattino, appresa la notizia dell’accaduto, scrive lapidaria sul suo profilo Facebook: "Massimo Ranieri improvvisamente cade nel vuoto mentre recita un elogio al vaccino e finisce al Cardarelli di Napoli", generando centinaia di commenti di scherno nei confronti del cantante, reo di avere spesso difeso pubblicamente in passato la campagna di vaccinazione contro il Coronavirus. Immediato lo sdegno di molti, tra cui il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta, che citando la senatrice bolla il suo comportamento come "vergogna di Stato".

red. int.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?