1 Cefalonia

Il caporale dei Cacciatori di Montagna Alfred Stork è stato condannato per aver ucciso almeno 117 ufficiali italiani sull’isola di Cefalonia nel settembre del 1943

2 Nel reggiano

Il 20 marzo del ’44, Karl Wilhelm Stark (foto), sergente della Wermacht, partecipò ai massacri di Civago e Cervarolo, due borghi dove furono trucidate 30 persone

3 Nell’aretino

Stark si rese protagonista anche del massacro

di Vallucciole, dove oltre 100 persone tra uomini, donne e bambini furono uccisi per rappresaglia il 13 aprile del 1944