La Faq del governo per i viaggi in auto
La Faq del governo per i viaggi in auto

Roma, 1 agosto 2021 - Con l'inizio del mese di agosto entra nel vivo la stagione delle vacanze. La seconda stagione all'epoca del Covid. Così come era avvenuto l'anno scorso, anche quest'anno la maggioranza degli italiani trascorrerà le vacanze in Italia anche perché andare all'estero resta molto complicato: ogni Paese ha regole sue (qui cosa serve dal Green pass e il Plf). Ci sposteremo quindi ancora molto in automobile. Considerato che tutta l'Italia è attualmente in zona bianca (qui tutti i dati del monitoraggio Iss di venerdì 30 luglio), quali sono allora le regole da osservare per i viaggi in macchina in zona bianca? In soccorso ci vengono le Faq del governo: la prima cosa da dire è che nonostante in zona bianca vengano meno quasi tutte le restrizioni, in macchina non possiamo ancora portare quanti passeggeri vogliamo. La faq parlano naturalmente dei soli non conviventi.

Bollettino Coronavirus del 3 agosto

Variante Beta: ecco quello che sappiamo

La Faq  risponde così alla domanda se possiamo trasportare passeggeri non coviventi: "Sì, purché siano rispettate le stesse misure di precauzione previste per il trasporto non di linea: ossia con la presenza del solo guidatore nella parte anteriore della vettura e di due passeggeri al massimo per ciascuna ulteriore fila di sedili posteriori, con obbligo per tutti i passeggeri di indossare la mascherina". Quindi prendendo come esempio quello di una classica berlina cinque posti, potremo portare con noi al massimo altri due passeggeri seduti solo nella fila posteriore. Nel caso di modelli con più file posteriori il numero aumenta.

La Faq specifica che resta l'obbligo della mascherina, al quale è possibile derogare solo in questo caso: "L’obbligo di indossare la mascherina può essere derogato nella sola ipotesi in cui la vettura risulti dotata di un separatore fisico (plexiglas) fra la fila anteriore e posteriore della macchina, essendo in tale caso ammessa la presenza del solo guidatore nella fila anteriore e di un solo passeggero per la fila posteriore".

Così in zona gialla

Se nel frattempo qualche regione dovesse diventare gialla, nulla cambierebbe. La regola che abbimao appena visto vale indipendentemente dal colore della regione.