Al di là delle deroghe sulle seconde case

e sulla possibilità

di raggiungere una casa

abitata da amici o parenti (nella propria regione) prevista per Pasqua ecco quando si può uscire dal Comune di residenza.

MOTIVI DI LAVORO

Ci si può sempre muovere, ignorando anche il coprifuoco.

MOTIVI DI SALUTE

Anche in questo caso, non ci sono limiti.

ASSISTENZA

Si può sempre lasciare il proprio comune per assistere parenti o amici non autosufficienti.

ATTIVITÀ SPORTIVA

Chi fa jogging o va in bicicletta può uscire dal proprio Comune a patto che il punto di partenza e di arrivo coincidano.

TENNIS, ARRAMPICATA

In zona arancione ci si può recare in un altro comune, se nel nostro Comune non è presente quel tipo di struttura sportiva.