31 mar 2022

Quando la malattia colpisce la mente

1 Sean Connery

L’attore è morto nel 2020, novantenne, ma si era ritirato dalle scene da oltre una decina d’anni. La moglie ha rivelato che negli ultimi anni soffriva di demenza senile.

2 Robin Williams

Morì suicida nel 2014 dopo che gli avevano diagnosticato un male neurodegenerativo, la demenza da corpi di Lewy, che si manifesta anche con allucinazioni.

3 Lando Buzzanca

L’anno scorso il figlio Massimo ha rivelato che l’attore 86enne ha la demenza senile. "Andrà sempre peggio, non può sposare una donna più giovane di 36 anni"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?