Sotto la guida del trattato di buon vicinato e cooperazione tra Cina e Russia, i due Paesi continueranno a fare sforzi congiunti e ad andare avanti con fermezza nonostante tutto. Lo ha dichiarato ieri il presidente cinese Xi Jinping. Xi ha fatto tali osservazioni durante i colloqui con il presidente russo Vladimir Putin in collegamento video a Pechino. Ricordando che l’idea di un’amicizia duratura stabilita nel trattato è conforme agli interessi fondamentali di entrambi i Paesi e ai temi dei tempi di pace e sviluppo, il presidente ha sottolineato come il trattato sia un vivido esempio per la promozione di un nuovo tipo di relazioni internazionali e per la costruzione di una comunità con un futuro condiviso per l’umanità.