Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
25 lug 2022

Pugnalato senza motivo nella movida di Napoli A 15 anni in fin di vita

25 lug 2022

Doveva essere una spensierata serata tra amici da trascorrere nella zona universitaria, luogo abituale di incontro, ma è finita nel peggiore dei modi, con un ragazzino di appena 15 anni, incensurato, residente a Marano di Napoli, che ora è ricoverato in ospedale con una ferita profonda causata da un oggetto affilato e lotta tra la vita e la morte. L’ennesimo fatto di violenza è avvenuto sabato sera in vicoletto II San Giovanni Maggiore, nel centro di Napoli. Il ragazzo, secondo una prima ricostruzione, era in compagnia di alcuni suoi amici quando è stato avvicinato da uno sconosciuto – qualcuno ha detto che si trattava di "un uomo di colore" – che senza alcun motivo apparente ha colpito il 15enne e poi si è allontanato. Le condizioni del ragazzino sono stabili, ma critiche. La prognosi è riservata. Il ragazzo ferito abita a Marano di Napoli, un popoloso comune che dista una manciata di chilometri dal capoluogo. E proprio dalla provincia, soprattutto nelle serate del week end, migliaia di ragazzi si spostano verso i locali della movida napoletana.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?