Un focolaio Covid è scoppiato in un campo scout a Noci, nel Barese. Ieri il numero dei contagiati è salito a 38. Oltre 34 persone sono in quarantena. "Il Dipartimento di Prevenzione – aveva spiegato nei giorni scorsi il sindaco Domenico Nisi con un post su Facebook – ha già avvertito gli interessati e dato disposizioni per l’isolamento di tutte le famiglie interessate".

Il primo cittadino, rivolgendosi anche a coloro che sono risultati negativi, chiede di "evitare di avere contatti con altre persone" e, sulla base delle indicazioni di isolamento ricevute dalla Asl, di "non uscire di casa, in attesa che tutte le procedure di tracciamento siano concluse".