28 gen 2022

Prove maledette Lo schianto in Belgio

Aveva poco più di 32 anni Gilles Villeneuve, quando morì nel 1982 al volante della Ferrari durante le prove del Gran premio di Zolder, in Belgio, valido per il campionato di Formula 1. Il pilota canadese, alla guida della monoposto del Cavallino dal 1977, era riuscito a conquistare i cuori dei tifosi grazie a uno stile di guida impetuoso e coraggioso. Gilles era sposato con Joann Barthe, da cui ebbe due figli, Melanie e Jacques. Quest’ultimo, appena undicenne al momento della tragedia del padre, ne seguirà le orme. Come pilota di Formula 1 conquisterà il titolo iridato nel 1997.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?