Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
26 feb 2022

Galassie, pronta la più grande mappa. Sono oltre quattro milioni, molte mai viste

Gli scienziati: lo studio porterà a nuove scoperte anche sui buchi neri

26 feb 2022
featured image
Pronta la più grande mappa delle galassia
featured image
Pronta la più grande mappa delle galassia

Ottenuta la più grande mappa delle galassie: ne comprende 4 milioni e, di queste, un milione non erano mai state osservate finora. Sono stati necessari sette anni di lavoro al gruppo di astronomi e scienziati internazionali, guidato dall’Istituto per la Radioastronomia dei Paesi Bassi, che gestisce il grande radiotelescopio europeo Lofar (Low Frequency Array). La mappa, pubblicata sulla rivista Astronomy & Astrophysics, comprende immagini straordinariamente dettagliate in onde radio dei 4 milioni di galassie, nessuna di esse finora mai osservata in queste frequenze. Una nuova banca dati che, però, rappresenta solo il 27% dell'intera indagine.

Per mappare le galassie, la maggior parte delle quali sono distanti miliardi di anni luce, i ricercatori hanno messo al lavoro gli algoritmi più avanzati su computer ad alte prestazioni sparsi in tutta Europa: questi hanno dovuto processare 3.500 ore di osservazioni che occupano 8 petabyte di spazio, più o meno l'equivalente di 20mila laptop (1 petabyte corrisponde a 1 biliardo di byte). 

"Possiamo anticipare fin da ora – hanno reso noto gli scienziati - che, una volta completa, l’osservazione porterà a moltissime nuove scoperte incluse quelle sul modo in cui si formano e crescono le più grandi strutture dell’universo, come si sviluppano i buchi neri, la fisica che governa la nascita delle stelle e le fasi più spettacolari nella vita delle stelle della nostra galassia".

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?