10 feb 2022

Prezzi più alti per le gare Pnrr

"Nel 2021 abbiamo distribuito il 99% delle risorse destinate a obiettivi finanziati dal

Pnrr e dal Piano nazionale complementare". Lo ha detto il ministro delle

Infrastrutture, Enrico Giovannini, in commissione Trasporti alla Camera. In valori assoluti, le risorse complessive assegnate ai soggetti attuatori ammontano a 60,4 miliardi, il totale dei fondi Mims del Piano nazionale complementare, pari a 21 miliardi, e al 98,1% dei fondi Pnrr, pari a 39,6 miliardi. La quota maggiore delle risorse gestite dal Mims è destinata a opere ferroviarie e sarà interamente attuata da Rfi. I prezzi base delle aste di Rfi e Anas, ha ammesso il ministro, saranno adeguati agli aumenti dovuti ai rincari energetici: "Non c’è dubbio che siano in forte rialzo rispetto alle stime". Sarà un altro tema su cui lavorare

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?