Fulmini notturni (Ansa)
Fulmini notturni (Ansa)

Le previsioni meteo di domani, venerdì 10 settembre, annunciano l'arrivo di un vortice depressionario che porterà un'ondata di forte maltempo in Sardegna, con qualche riflesso instabile anche al Sud. Lo scenario evolverà ulteriormente a inizio di weekend, quando la situazione si farà ancora più turbolenta proprio sulle regioni meridionali.

Partendo dalla giornata di venerdì, il team de iLMeteo.it comunica che "un vortice impazzito" si abbatterà sulla Sardegna, causando corpose precipitazioni anche sotto forma di temporali. I fenomeni più intensi sono attesi sui settori settentrionali dell'Isola, con particolare attenzione alla provincia di Sassari, dove non si escludono alluvioni lampo. Con il passare delle ore qualche rovescio potrebbe poi raggiungere l'area tirrenica, bagnando alcune zone della Calabria e della Sicilia (dettagli in fondo all'articolo). Sul resto dell'Italia il tempo si manterrà invece complessivamente soleggiato, fatta eccezione per alcuni disturbi pomeridiani sui confini alpini del Nord Ovest.


Come anticipato, in avvio di weekend il centro di bassa pressione sposterà il suo baricentro sul Meridione. Lo conferma anche 3BMeteo, secondo cui sabato 11 settembre avremo "piogge e temporali in graduale intensificazione […] su Cilento, Calabria, Sicilia e Basilicata, con grandinate e possibili nubifragi". Fenomeni più deboli sembrano inoltre destinati a interessare la Puglia. Altrove prevarrà viceversa il sole, salvo qualche acquazzone sui rilievi alpini. Domenica 12 settembre il vortice tenderà infine ad allontanarsi dal nostro Paese, lasciando solo un po' di instabilità residua su Salento, Calabria e Sicilia.

Le previsioni meteo nel dettaglio di venerdì 10 settembre

Nord Ovest
Nubi sparse, con cielo più coperto nel pomeriggio su Liguria, Alpi e Prealpi (specie piemontesi). Qualche pioggia sui rilievi di confine. Temperature massime: 25° a Genova, 24° a Torino, 27° a Milano.

Nord Est
Generali condizioni di bel tempo, salvo qualche annuvolamento in più sull'Appennino Emiliano. Temperature massime: 29° a Bolzano, 30° a Bologna, 26° a Venezia.

Centro e Sardegna
Rovesci e temporali sulla Sardegna già dal mattino, con fenomeni anche molto intensi. Successivamente nuvole in aumento anche sulle coste tirreniche; per il resto tanto sole. Temperature massime: 26° a Cagliari, 31° a Firenze, 29° a Roma.

Sud e Isole
Dal pomeriggio possibili rovesci su Calabria meridionale e settori più settentrionali della Sicilia. Sulle restanti regioni avvio soleggiato, poi nuvole irregolari in aumento, in particolare sulla Campania (ma in un contesto asciutto). Temperature massime: 29° a Napol e Bari, 30° a Palermo.