Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 giu 2022

"Potevo fare Gradisca Poi Fellini ci ripensò"

6 giu 2022

1 Al Maggio

"A Firenze cantai I sette peccati capitali di Kurt Weill (foto) su testo di Bertolt Brecht. Era il 1976, ricordo che alloggiavo all’hotel Angloamericano".

2 Amarcord

"Fellini mi fece stare con lui tre giorni. Poi si inginocchiò e mi disse: “Zanicchina mia, non puoi essere Gradisca, penserò a te per un altro ruolo”"

3 La Tebaldi

"Il mio passaporto è stata la mia voce, così scura. La grande Renata Tebaldi mi scrisse una lettera bellissima in cui mi diceva di fare lirica come contralto"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?