ll raduno di hippie sull’appennino, vicino al passo del Muraglione, a cavallo tra le province di Firenze e Forlì, finisce in una ’bolla’. È quella che stanno creando le autorità locali per arginare il rischio di un focolaio, dopo che è stata accertata la presenza, tra i partecipanti, di una positiva. La donna aveva accusato febbre: il tampone ha confermato che si trattava di Covid. Da ieri, il prefetto di Firenze, Alessandra Guidi, dopo aver convocato per un

vertice i sindaci del territorio del Mugello (l’evento si svolge nel Comune di Marradi),

ha disposto l’isolamento della zona, sia in

entrata che in uscita.