La carcassa della balena
La carcassa della balena

Livorno, 13 gennaio 2015 -  Una carcassa di balena, circa 15 metri di lunghezza, è stata segnalata questa mattina alla capitaneria di Livorno al largo dell'imboccatura del porto. Si tratta di un esemplare maschio. Il cetaceo risulta essere un esemplare adulto di balenottera comune (Balaenoptera physalus).  Nell'area dell'avvistamento è intervenuta subito la guardia costiera con una motovedetta e un tecnico Arpat a bordo, che ha constatato la presenza della balena, e il decesso avvenuto per cause ignote da almeno dieci giorni. La capitaneria ha emesso quindi un avviso ai naviganti per la tutela della sicurezza della navigazione e sta monitorando con sopralluoghi in mare la carcassa, che si sta spostando verso nord parallelamente alla costa trasportata dalle correnti. Le autorità hanno deciso, a causa dello stato deteriorato della carcassa, di non trainarla verso riva, aspettando invece che si spiaggi. Le correnti la stanno trascinando verso Marina di Pisa.