Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 giu 2022

Porno anch’io, tanto basta un social. OnlyFans, l’ultima frontiera hot

È un fenomeno mondiale ma il rischio c’è. Ex concorrente di Masterchef denuncia il furto di pose osé

6 giu 2022
viviana ponchia
Cronaca
featured image
Mary Liviero, dopo Masterchef ha aperto un profilo su OnlyFans
featured image
Mary Liviero, dopo Masterchef ha aperto un profilo su OnlyFans

Roma, 6 giugni 2022 - È l’evoluzione hard dei social, la combinazione non inedita ma sempre efficace di erotismo e denaro. Il lupo della pornografia travestito da pecora, forse una slot machine. OnlyFans è nato nel 2016 ma resta il mestiere più antico del mondo. Con singoli acquisti o abbonamenti dai 10 ai 500 euro, la celebrità che cavalca il narcisismo – o il bisogno – è a disposizione nella sua intimità. Foto e video espliciti in cambio di soldi. La solita vecchia storia. C’è chi lo fa per arrotondare le entrate, chi ci paga il mutuo. L’attrice Bella Thorne con il suo profilo è arrivata a guadagnare 20 milioni di dollari in una settimana, senza passare per gli agenti. L’ex concorrente di Masterchef Mery Liviero ha appena denunciato il furto delle sue immagini: "Ho saputo da un follower su Instagram che è stato creato un altro canale Telegram non autorizzato. Rinnovo la frase che ripeto sempre: se rubi le mie cose ti trovo e ti porto in tribunale". Per i giudici ci sarà sempre più lavoro, sul terreno minato e vulnerabile del copyright a tanti verrà la tentazione di condividere a sbafo. OnlyFans è una bolla che si ingrossa e non scoppia: 85 milioni di utenti, più di un milione di creator (chi ci mette la faccia e non solo quella), due miliardi di dollari di guadagni di cui trattiene solo il 20% . All’inizio, quando fu fondata dall’inglese Tim Stokely, era un’isola felice. La gestiva la società Fenix International di Leo Radvinsky, squalo nel mondo del porno, e ci bazzicavano solo i perfomer dell’intrattenimento per adulti allettati da guadagni notevoli senza intermediazione. Troppo bello per non debordare dalla nicchia e attirare anche i dilettanti dell’hardcore in odore di visibilità: attori, ballerini, modelli. Già prima della pandemia, che ha moltiplicato ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?