Prime spine per la transizione ecologica. La Commissione europea ha emanato le linee guida per l’abolizione della plastica monouso dal 3 luglio: obbligo di ridurre piatti, bicchieri e imballaggi di carta ricoperta di un velo di plastica. Dure le proteste del presidente di Confindustria Carlo Bonomi e dei ministri Giancarlo Giorgetti e Roberto Cingolani: "Direttiva assurda, approccio ideologico che penalizza le industrie italiane, lasciando sul terreno morti e feriti tra fallimenti e disoccupazione".