Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
24 lug 2020

Piacenza carabinieri, la caserma choc tra sesso, droga e festini. Pestaggi, si ride

"Oggi non torni a casa". Dalle intercettazioni dei militari arrestati emergono violenza e disprezzo. Uno si vantava con il figlio 11enne: "Abbiamo picchiato un negro"

24 lug 2020
paco misale
Cronaca
epa08560417 An undated handout picture made available by the Italian Guardia di Finanza (GdF) law enforcement agency shows evidence taken during the 'Odysseus' operation conducted by the GdF branch of Piacenza, leading to the arrest of several Carabinieri officers and to the impounding of a barrack in Piacenza, northern Italy (issued 22 July 2020). At least six Carabinieri officers have been arrested on 22 July 2020 and a barrack belonging to the paramilitary police has been impounded in the northern city of Piacenza. Some of the Carabinieri have been detained in prison and some others placed under house arrest. They have been charged with drug pushing, extortion and torture, among other offences, according to media reports. The probe is led by the Piacenza prosecutors' office.  EPA/GUARDIA DI FINANZA HANDOUT -- BEST QUALITY AVAILABLE -- HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES
epa08560417 An undated handout picture made available by the Italian Guardia di Finanza (GdF) law enforcement agency shows evidence taken during the 'Odysseus' operation conducted by the GdF branch of Piacenza, leading to the arrest of several Carabinieri officers and to the impounding of a barrack in Piacenza, northern Italy (issued 22 July 2020). At least six Carabinieri officers have been arrested on 22 July 2020 and a barrack belonging to the paramilitary police has been impounded in the northern city of Piacenza. Some of the Carabinieri have been detained in prison and some others placed under house arrest. They have been charged with drug pushing, extortion and torture, among other offences, according to media reports. The probe is led by the Piacenza prosecutors' office.  EPA/GUARDIA DI FINANZA HANDOUT -- BEST QUALITY AVAILABLE -- HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES
Una delle prove raccolte dalla Guardia di Finanza (Ansa)
epa08560417 An undated handout picture made available by the Italian Guardia di Finanza (GdF) law enforcement agency shows evidence taken during the 'Odysseus' operation conducted by the GdF branch of Piacenza, leading to the arrest of several Carabinieri officers and to the impounding of a barrack in Piacenza, northern Italy (issued 22 July 2020). At least six Carabinieri officers have been arrested on 22 July 2020 and a barrack belonging to the paramilitary police has been impounded in the northern city of Piacenza. Some of the Carabinieri have been detained in prison and some others placed under house arrest. They have been charged with drug pushing, extortion and torture, among other offences, according to media reports. The probe is led by the Piacenza prosecutors' office.  EPA/GUARDIA DI FINANZA HANDOUT -- BEST QUALITY AVAILABLE -- HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES
epa08560417 An undated handout picture made available by the Italian Guardia di Finanza (GdF) law enforcement agency shows evidence taken during the 'Odysseus' operation conducted by the GdF branch of Piacenza, leading to the arrest of several Carabinieri officers and to the impounding of a barrack in Piacenza, northern Italy (issued 22 July 2020). At least six Carabinieri officers have been arrested on 22 July 2020 and a barrack belonging to the paramilitary police has been impounded in the northern city of Piacenza. Some of the Carabinieri have been detained in prison and some others placed under house arrest. They have been charged with drug pushing, extortion and torture, among other offences, according to media reports. The probe is led by the Piacenza prosecutors' office.  EPA/GUARDIA DI FINANZA HANDOUT -- BEST QUALITY AVAILABLE -- HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES
Una delle prove raccolte dalla Guardia di Finanza (Ansa)

Non solo droga, torture, pestaggi. Anche il sesso. E le orge. A Piacenza, dentro la caserma dello scandalo succedeva pure questo. A volte proprio nell’ufficio del comandante Marco Orlando, a capo della stazione Levante, finito ai domiciliari. A parlare dei festini sono due tra gli arrestati, l’appuntato Giuseppe Montella (la mente di tutto) e il carabiniere Salvatore Cappellano. I due commentano una serata "organizzata per un collega all’interno della caserma alla presenza di due donne", presumibilmente escort, "con le quali erano stati consumati rapporti sessuali". "Lo scenario rappresentato da Montella - spiega il gip - è quello di un’orgia tenutasi addirittura all’interno dell’ufficio del comandante Orlando, dove si era creato un tale scompiglio che le pratiche erano state sparpagliate a terra". Questo e altro nella caserma di via Caccialupo, in pieno centro a Piacenza, trasformata nella sede di un’associazione a delinquere che dettava legge sullo spaccio in città con pestaggi brutali, arresti illegali, torture, minacce ed estorsioni. La caserma è stata sequestrata dopo un’indagine durata 6 mesi e che ha spedito in galera 5 carabinieri (più il comandante della stazione, Orlando, ai domiciliari), mentre altri quattro sono indagati. Tra questi, il comandante della Compagnia Piacenza, il maggiore Stefano Bezzeccheri. Il sesso, dicevamo. Festini a base di droga, alcol, escort e transessuali. I party prendono forma durante il lockdown nella villa con piscina intestata a Montella, finito in manette insieme agli appuntati Salvatore Cappellano, Angelo Esposito, Giacomo Falanga e Daniele Spagnolo. Scrive il gip nell’ordinanza: "I carabinieri organizzavano festini a base di stupefacente ai quali partecipavano prostitute e un trans". La droga. Per avere il controllo sulla città, i carabinieri arrestati erano pronti a tutto. Alla violenza, prima di ogni altra cosa. In un’intercettazione, Montella racconta al figlio undicenne: "Ieri mi sono fatto male... ho preso un piccolo strappo... perché ho ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?