Patrick Zaki il 16 giugno compirà 30 anni nella. prigione di Tora, al Cairo
Patrick Zaki il 16 giugno compirà 30 anni nella. prigione di Tora, al Cairo

Patrick Zaki non esce dal kafkiano buco nero della giustizia egiziana che l’ha inghiottito quasi un anno e mezzo fa e – fa sapere una sua legale – passerà un altro compleanno, quello dei suoi 30 anni, dormendo per terra in un braccio della famigerata prigione di Tora al Cairo. Gli sono stati inflitti, infatti, altri 45 giorni di custodia cautelare in carcere. Per Amnesty International un conclamato caso di "accanimento giudiziario" nei confronti del ricercatore egiziano dell’Università Alma Mater di Bologna accusato di propaganda sovversiva. Una prigionia causata solo da dieci post di un account Facebook che i suoi legali considerano fake ma che hanno configurato reati che fanno rischiare all’attivista per i diritti umani fino a 25 anni di carcere.