30 gen 2022

Per il presidente un trasloco a metà Nella nuova casa a giorni alterni

Si dividerà tra il Quirinale e l’appartamento ai Parioli, vicino a quello della figlia e del fratello maggiore

alessandro farruggia
Cronaca

di Alessandro Farruggia Aveva piani di vita diversi, ha detto ieri pomeriggio ai capigruppo che sono saliti al Quirinale. Ma una volta che il Parlamento l’ha richiamato, con spirito di servizio istituzionale, Sergio Mattarella si è messo a disposizione senza esitazioni. Con serenità, dice chi lo ha sentito. Una sola cosa probabilmente rimarrà, della vita come la voleva al termine del suo settennato: la nuova casa romana, presa in affitto a metà novembre. L’intenzione è quella di tenerla e non traslocare dal Quirinale, di viverci almeno alcuni giorni la settimana. L’appartamento si trova in via Lutezia 2, una traversa di viale Liegi, ai Parioli. In un palazzo signorile ma non lussuoso, ha una superficie di 120 metri quadri (sala, cucina, tre camere e due bagni) ed è stato scelto dal presidente per due motivi. È in una parte della capitale che ama e soprattutto è vicina alla casa di piazza delle Muse, dove vive l’adoratissima figlia Laura (dalla quale ha assistito ad alcune fasi delle votazioni di questi giorni) e non lontano dalla abitazione del fratello maggiore Antonino, detto Nino, in zona piazza Verdi. La casa è vicina agli affetti, al parco di villa Borghese e a bar come Le Sicilianedde, dove avrebbe potuto tranquillamente gustare specialità siciliane come l’amato "gelo al mellone" o la torta al cioccolato "sette veli". Il reincarico gli farà cancellare le passeggiate a villa Borghese o al bar siciliano, ma il mantenere la casa ai Parioli renderà più facili contatti con i familiari che vivono in quella zona, e non è poco. Uno degli altri motivi per i quali Mattarella probabilmente manterrà l’appartamento è che da pochi giorni la ditta Laurini ha completato il trasloco a via Lutezia dei mobili dalla casa di Via Libertà, a Palermo. Ci sono le cose che ama, in primis i ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?