Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
11 ott 2021

Pendolari, l’ultima fermata a Londra Quel treno chiamato antistress

Solo in Italia ogni giorno 15 milioni di persone sono costrette a viaggiare. In Inghilterra c’è il primo convoglio per il relax

11 ott 2021
viviana
Cronaca

di Viviana Ponchia Pendolare. Cioè persona che fa il pendolo. Un essere umano condannato alla fatica circolare di Sisifo non per sfrontata audacia nei confronti di Zeus ma per necessità più terrene. Il masso va spinto fino in cima al monte, lo si guarda rotolare in basso e si ricomincia. Così per l’eternità. In inglese si dice "commuter" e dentro la parola c’è tutto il ribollire del cambiamento su distanze sempre uguali. C’è chi si sente condannato, a qualcuno piace (si può immaginare Sisifo felice, scriveva Camus). È la vita passata a unire puntini sotto l’occhio dell’orologio. Una condizione sospesa per spiriti coraggiosi o almeno contemplativi che richiede accurata programmazione e resilienza. Quasi uno sport, dove l’allenamento è tutto. Secondo una ricerca di AutoScout 24 la disciplina che richiede innanzitutto disciplina coinvolge in Italia più di 15 milioni di persone. La maggioranza dice di avere iniziato a viaggiare per motivi di lavoro o di studio e (siamo nella media del pollo) si sposta 5 volte alla settimana, percorre in solitudine circa 80 chilometri tra andata e ritorno, impiega 80 minuti nello spostamento e spende quasi 200 euro al mese. Sul web i praticanti quando non protestano per le carrozze piene o in ritardo, le code e gli scherzi delle automobili al mattino la buttano sul ridere. "Pendolare: uno che si rade e prende il treno e poi riprende il treno per tornare a radersi". "Meglio un ritardo oggi che un soppresso domani". "Calcolare il punto in cui si ferma la porta del vagone è una questione di sopravvivenza che determina il destino di un pendolare". Era il 1975 ma in Fantozzi contro tutti il ragioniere aveva centrato la situazione quando preparava minuziosamente la partenza quotidiana e poi doveva prendere l’autobus al volo lanciandosi dal balcone a causa di un imprevisto. "Essere un ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?