Mezzi dei vigili del fuoco davanti alla sede del Pd a Roma (Ansa)
Mezzi dei vigili del fuoco davanti alla sede del Pd a Roma (Ansa)

Roma, 13 agosto 2019 - Un pacco sospetto indirizzato al segretario dem Nicola Zingaretti è stato recapitato alla sede del Pd di Roma. Immediati sono scattati i controlli con tanto di artificieri e Digos, ma - da quanto riferito da fonti della Questura - la polvere bianca all'interno della busta era eroina. Secondo quanto riferito da fonti dem, il pacco che ha fatto scattare l'allarme proveniva dalla Gran Bretagna. Nessun mittente sulla busta gialla.

Gli artificieri davanti alla sede del Pd a Roma (Ansa)

Ma l'allarme è anche scattato a Palazzo Chigi, dove - sempre in mattinata - è giunta una busta simile sempre di colore giallo. Anche in questo caso non c'era nessun mittente, ma il timbro postale era presumibilmente del Galles. La Questura ha fatto sapere che al suo interno era contenuto un liquido risultato non pericoloso.