Una suora davanti al Policlinico Gemelli (Ansa)
Una suora davanti al Policlinico Gemelli (Ansa)

Roma, 8 luglio 2021 - Prosegue la degenza di Papa Francesco al Policlinico Gemelli dopo l'operazione al colon di domenica scorsa per una stenosi diverticolare. Ieri sera (mercoledì 7 luglio) il pontefice ha accusato un episodio febbrile. Oggi è stato sottoposto ad una tac addominale che ha dato esito negativo. L'AdnKronos, citando fonti interne dell'ospedale, riferisce di "una urinocoltura positiva, dovuta a una lievissima infezione considerata dai sanitari assolutamente sotto controllo". 

La Santa Sede questa mattina ha diramato il bollettino con le condizioni di Bergoglio. "Sua Santità Papa Francesco ha trascorso una giornata tranquilla, alimentandosi e mobilizzandosi autonomamente", ha detto il direttore della Sala Stampa della Santa Sede Matteo Bruni.

Ieri pomeriggio Papa Fracesco ha visitato i piccoli pazienti del raparto di di Oncologia Pediatrica e Neurochirurgia Infantile, "facendo loro giungere il Suo affettuoso saluto". 

"Questa mattina è stato sottoposto agli esami di routine, microbiologici e a una tac torace-addome, risultata negativa. Il Santo Padre prosegue le cure programmate e l'alimentazione per via orale", sottolinea Bruni. "In questo particolare momento rivolge il Suo sguardo a quanti soffrono, esprimendo la Sua vicinanza agli ammalati, specialmente ai più bisognosi di cure".

Sempre oggi Bergoglio, tramite il Segretario di Stato Parolin, ha inviato un messaggio di condanna per il delitto del presidente haitiano, Jovenel Moise.