Papa Francesco (Ansa)
Papa Francesco (Ansa)

CdV, 13 novembre 2021 - Papa Francesco ha elogiato il Pontificato di Benedetto XVI "caratterizzato da un luminoso magistero e un indefettibile amore per la Verità".  Oggi Bergoglio ha consegnando a quattro studiosi il Premio Ratzinger, e ha sottolineato che il Papa emerito è tra i "grandi maestri della filosofia e della teologia del nostro tempo". "Questo Premio viene giustamente attribuito nel nome del mio Predecessore. E' dunque per me, insieme a voi, l'occasione per rivolgere a lui ancora una volta il nostro pensiero affettuoso, riconoscente e ammirato", le parole del Pontefice. Che ha continuato ricordando: "Pochi mesi fa abbiamo reso grazie al Signore insieme a lui, in occasione del 70* anniversario della sua ordinazione sacerdotale; e sentiamo che egli ci accompagna con la preghiera, tenendo il suo sguardo continuamente rivolto verso l'orizzonte di Dio. Basta guardarlo per accorgersene".

Intanto si è saputo che, decenni di voli dei Pontefici con Alitalia, sarà la nuva compagnia aerea Ita a portare il Papa da Roma a Cipro il 2 dicembre per il prossimo viaggio apostolico, che terminerà il 6. Bergoglio sarà a Cipro e in Grecia, dove visiterà i rifugiati presso il Centro di identificazione a Lesbo. Nel programma anche una preghiera ecumenica con i migranti presso la Chiesa parrocchiale di Santa Croce a Nicosia.

Sempre oggi la cerimonia della consegna dell'onorificenza Insegne di Cavaliere e Dama di Gran Croce dell'Ordine Piano a due decani vaticanisti, Valentina Alazraki (Televisa) e Philip Pullella (Reuters), alla presenza dei giornalisti accreditati alla Sala Stampa della Santa Sede. Il Papa ha sottolineato che al giornalismo "si arriva non tanto scegliendo un mestiere, quanto lanciandosi in una missione, un po' come il medico, che studia e lavora perchè nel mondo il male sia curato. La vostra missione è di spiegare il mondo, di renderlo meno oscuro, di far sì che chi vi abita ne abbia meno paura e guardi gli altri con maggiore consapevolezza, e anche con più fiducia".