1 Germania

Il governo della cancelliera Angela Merkel (nella foto)

a metà marzo ha sospeso la somministrazione del vaccino Astrazeneca. Pochi giorni fa la nuova decisione, vaccinati con il siero anglo-svedese solo gli over 60, anche se il medico

ha una certa discrezionalità.

2 Francia

Sempre a marzo il vaccino Astrazeneca era stato sospeso anche in Francia, Italia, Spagna e Lussemburgo. Oggi in Francia quel vaccino è riservato a chi ha più di 55 anni. Tra il 19 e il 25 marzo

si erano registrati nel paese tre casi di trombosi.

3 Olanda

Il 3 aprile l’Olanda ha sospeso temporaneamente l’uso del vaccino AstraZeneca per tutte le età per evitare uno spreco di dosi. La decisione è arrivata dopo l’annuncio di sospendere l’uso del siero per gli under 60 dopo nuove segnalazioni

di gravi effetti collaterali.