"Riconosciamo l’importanza del ruolo svolto dall’ex guardiano per la custodia della Spiaggia Rosa e per la grande risonanza mediatica fornita a La Maddalena, concentrando l’attenzione del mondo intero su Budelli, la sua bellezza e la sua natura selvaggia". Così recita l’armistizio firmato tra il Parco dell’Arcipelago e Mauro Morandi, modenese, 81 anni, ormai ex custode di Budelli. Ieri Morandi e il direttore dell’ente Michele Zanelli hanno restituito un sacchetto di sabbia alla Spiaggia Rosa, da dove qualcuno l’aveva sottratta come souvenir. "Finisce così nel migliore dei modi il passaggio di consegne ufficiale tra l’ex custode e il direttore", riferisce l’ente Parco. E "non si escludono nuove possibili collaborazioni".