1 L’appuntamento

Il 2 ottobre Omar Confalonieri incontra per un drink una cliente 38enne e il marito di 43 (con bimba al seguito) con la scusa di discutere delle agevolazioni legate alla compravendita di un garage. Appare’strano’.

2 Il cocktail

L’immobiliarista quasi strappa gli spritz dalle mani del barista e con una siringa appena comprata in farmacia inietta benzodiazepine nei bicchieri della coppia.

3 Il passaggio

I due non si accorgono di nulla: bevono e si sentono male. La donna non riesce neppure a infilare il portafogli nella borsa. Così Confalonieri si offre di dare un passaggio alla coppia e alla loro bambina.

4 La violenza

Una volta saliti in casa, scattano sequestro e violenza. Confalonieri stupra la cliente. Lei si sveglia distesa sul pavimento, seminuda, il vestito insanguinato. Il marito è ancora a terra.

5 L’arresto

Dall etelecamere interne all’abitazione emerge la pazzesca verità. Si muovono gli inquirenti e venerdì 5 novembre per Confalonieri scatta l’arresto.