Rieti, open day vaccinale (Ansa)
Rieti, open day vaccinale (Ansa)

Roma, 7 giugno 2021 – Si moltiplicano, con enorme successo, gli open day dei vaccini anti Covid. Ogni Regione studia formule “a tempo limitato” in cui anche la platea dei più giovani, soprattutto nei territori in cui queste fasce anagrafiche non hanno ancora la possibilità di accedere all’inoculazione, possano fruirne. Ecco chi questo weekend ha fatto il pieno di appuntamenti (con tanto di sold out come a Rieti) quali saranno i prossimi e chi, invece, non aderisce all’iniziativa.

Dopo quanti giorni dalla prima dose si è protetti

Zona bianca: il calendario di giugno. Tutte le regole

Vaccino Covid: in Italia 600mila dosi in un giorno. E' il record

Covid Italia: il bollettino del 9 giugno

Sommario:

Napoli vaccina gli italiani residenti all'estero

La Asl Napoli 1 Centro organizza un open day Pfizer, da mercoledì 9 giugno a domenica 13, per i cittadini iscritti all'Aire, l'Anagrafe degli italiani residenti all'estero, e che temporaneamente siano presenti sul suo territorio di competenza (comuni di Napoli, Capri e Anacapri).

Genova: ragazza grave dopo vaccino AstraZeneca

Questo il calendario delle vaccinazioni, nell'hub della stazione marittima al molo Angioino, con accesso libero e senza prenotazione in piattaforma. Mercoledì 9 giugno, cognomi dalla A alla D; giovedì 10 giugno, cognomi dalla E alla L; venerdì 11 giugno, dalla M alla P; sabato 12 giugno, cognomi dalla Q alla Z; domenica 13 giugno, qualsiasi lettera. In tutti e cinque giorni le operazioni si svolgeranno dalle ore 8 alle 18. L'accesso è libero ma l'iscrizione all'Aire dovrà risultare al momento dell'accettazione presso il centro vaccinale. La piattaforma regionale verificherà automaticamente attraverso il codice fiscale, ma gli operatori - precisa la Asl - non potranno intervenire in alcun modo ove l'iscrizione non dovesse risultare nel sistema.

Mentre, alla stazione marittima di Napoli si sta tenendo la tre giorni di open day di vaccini con Pfizer: dal 5 al 7 giugno, per i cittadini dai 60 ai 79 anni. E' bene chiarire che l' open day è aperto ai soli cittadini residenti a Napoli. Per prenotare basta collegarsi al link opendayvaccini.soresa.it e compilare i campi a disposizione. Verrà richiesto il codice fiscale, il numero della tessera sanitaria, un riferimento di cellulare e e-mail del vaccinando. Il centro vaccinale, nonché il giorno e l'orario saranno confermati attraverso SMS che assume valore di convocazione e dovrà essere esibito all'arrivo presso il centro.

In Sicilia con AstraZeneca: somministrazione serale

Torna l'open day AstraZeneca/VaxZevria, ma solo per tre giorni e unicamente in fascia serale. Lo ha deciso la Regione Sicilia, che ha voluto promuovere una nuova iniziativa di sensibilizzazione al vaccino, dando agli utenti la possibilità di accedere senza prenotazione. L'obiettivo è soprattutto quello di accelerare ulteriormente la campagna vaccinale degli over 18. Dal 6 all'8 giugno, dalle 19 alle 24, tutti i cittadini dai 18 anni in su che vorranno immunizzarsi dal Coronavirus con il siero anglo-svedese VaxZevria, della multinazionale AstraZeneca, potranno farlo negli hub vaccinali, Fiera del Mediterraneo di Palermo compresa. Per chi sceglierà di recarsi all'hub provinciale l'indicazione è di entrare dall'ingresso di piazza Generale Cascino e non da quello di via Sadat. Alla Fiera del Mediterraneo i vaccini con VaxZevria, nuova denominazione del siero AstraZeneca, in open day saranno eseguiti senza prenotazione solo nell'orario previsto - 19-24 - al padiglione 20A dell'hub.

A Rieti gli Junior Open sold out

Nel Lazio saranno diversi gli junior open day dedicati ai ragazzi tra i 12 e i 16 anni: il primo è oggi, domenica 6 giugno, a Rieti, con le prime 120 dosi di Pfizer. Per questa fascia di età inoltre è stato chiuso un accordo con i pediatri Fimp-Cipe che avranno il supporto scientifico dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù. Per la prenotazione bisogna rivolgersi, al pediatra di libera scelta o al medico di medicina generale da cui il paziente è assistito. La prima vaccinazione è stata effettuata alle 9 in punto. C’è stato chi - per il timore di non riuscire a prendere il numero - ha raggiunto l'ospedale provinciale De Lellis già ieri sera. L’adesione ha superato le iniziative e si è reso necessario correre ai ripari: "Vista la grande adesione abbiamo raddoppiato il numero di dosi per l'iniziativa di oggi. Al momento sono circa 200 i ragazzi che si vaccineranno". A spiegarlo Emma Giordani, responsabile della campagna vaccinale per l'Asl di Rieti che posticiperà la chiusura per fronteggiare tutte le somministrazioni extra. In attesa di capire se e quando l’iniziativa verrà replicata si rammenta che oggi, lunedì 7 Giugno, alle 00.00, partiranno le prenotazioni delle vaccinazioni anti Covid-19 per fascia d'età 35-39 anni.

Basilicata, vaccini ai maturandi

Il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha annunciato che “entro martedì prossimo gli studenti che si apprestano ad affrontare la maturità avranno a disposizione open day” per ricevere il vaccino monodose. È facile pronosticare che le richieste saranno subito molto numerose.

Abruzzo, tre date per gli universitari

Invece l’open day per le vaccinazioni anti Covid per gli studenti iscritti all'Università degli studi di Teramo è previsto per oggi, 7 giugno. Una decisione adottata da Asl e ateneo in modo da raggiungere tutti gli studenti. L'Università ha aperto una propria piattaforma a cui si sono già iscritti in circa 1.600. Saranno tre gli open day: a quello di lunedì 7 seguiranno venerdì 18 e giovedì 24 giugno. In ciascuna delle prime due giornate saranno vaccinati circa 800 giovani, nella terza eventuali altri iscritti.

Puglia: open day over 40

Oggi, domenica 6 giugno, open day con il vaccino Janssen di Jhonson & Jhonson sino a esaurimento dosi nelle tredici sedi vaccinali della provincia di Foggia. Possono usufruirne le persone con almeno 40 anni nate prima del 31 dicembre 1981, che abbiano già una prenotazione e intendono anticipare o che non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale.

Toscana: over 60 senza prenotazione

In Toscana proseguono gli open day (over 60), ovvero le aperture straordinarie di alcuni hub dove presentarsi spontaneamente senza aver fatto la prenotazione.

Vaccini Toscana, dal 7 giugno prenotazioni per i giovani da 16 a 29 anni

Torino in odore di replica

E' terminata ieri, 6 giugno, ed è iniziata venerdì 4 giugno 2021, la campagna vaccinale “last minute” al Valentino, a Torino. Code a partire dalle 8 della mattina e fine delle operazioni alle 22 nel sito dove una parte dell'ospedale da campo del Valentino è stato convertito e i cittadini over 30 hanno potuto accedere alla vaccinazione Johnson&Johnson. Giovanni La Valle, direttore generale della Città della Salute, ha confermato il grande successo dell’iniziativa preannunciando che questa iniziativa speciale verrà riproposta nei prossimi fine settimana sempre con la formula venerdì, sabato domenica.

Veneto: il veto di Zaia

Ma non tutte le Regioni hanno accolto con favore questa opzione: la Regione Veneto non farà open day per la somministrazione dei vaccini AstraZeneca e Johnson&Johnson, a dirlo (e ribadirlo) il governatore Luca Zaia. Il leghista ha spiegato di aver chiesto ad Aifa un’ulteriore espressione in merito alla possibilità di utilizzare i vaccini a vettore virale anche sugli under 60: “Senza un’indicazione chiara da Aifa, che al momento raccomanda l’utilizzo solo per gli over 60, noi questa responsabilità non ce la prendiamo e non la facciamo prendere neanche ai cittadini con la liberatoria”.

Moratti: "In Lombardia non sono necessari"

Tranciante anche Letizia Moratti, vicepresidente di Regione Lombardia e assessore al Welfare che, nelle scorse settimane, interrogata su queste possibili opzioni ha chiarito: “Non abbiamo bisogno di fare degli open day ad hoc perché il 2 giugno apriamo le prenotazioni per tutti gli over 16”.

Moratti: "Vicini a immunità di comunità"