18 feb 2022

"Ok a nucleare e trivelle Si è perso troppo tempo"

Galletti, ex ministro dell’Ambiente: grazie al mio Tap contenuti i costi del gas "Ora molti partiti propongono quello che mi contestavano qualche anno fa"

luca bolognini
Cronaca

di Luca Bolognini Contro il caro bollette il governo sta pensando di aumentare le trivellazioni nel Mediterraneo a caccia di gas. Lei, come ex ministro dell’Ambiente, cosa ne pensa? "Sono assolutamente d’accordo, come lo ero nel periodo in cui ho fatto il ministro. Non ho mai nascosto – spiega Gian Luca Galletti (in foto), consigliere d’amministrazione di Nomisma e titolare del dicastero di via Cristoforo Colombo dal 2014 al 2018 – questa mia posizione, anche se anche se contestata da partiti spinti da un’ideologia figlia di un certo mondo ambientalista. E oggi tutti possono vedere i danni prodotti da una politica poco lungimirante sull’indipendenza energetica". L’Europa, per uscire dalla morsa russa, sta pensando di raddoppiare il Tap. È una buona idea? "Sì, e per fortuna il tempo è galantuomo. Oggi vedo che molte forze politiche che hanno fatto battaglie molto forti sul Tap, uno dei progetti per cui mi sono speso di più, si sono ricredute. Invito tutti ad andare a vedere se le coste pugliesi siano state deturpate dal gasdotto. Non è così. Anzi, grazie al Tap oggi i costi del gas, pur essendo elevatissimi rispetto al passato, sono un po’ più contenuti". Ma come mai allora ci furono così tante contestazioni? "Erano posizioni ideologiche per raccogliere qualche consenso a livello locale. È una politica debole, che ha fatto perdere all’Italia molte occasioni senza portare alcun vantaggio dal punto di vista ambientale". Nel 2010 si disse a favore del nucleare. Fu subissato di critiche. Oggi diverse forze del governo stanno facendo un pensierino sull’atomo. Cosa è cambiato? "Ci si è resi conti di come una certa ideologia possa provocare danni ambientali e sociali. Io sinceramente ero e sono contro a quel tipo di nucleare. Sono favorevole a investire in ricerca e sviluppo sul nuovo nucleare, che magari arriverà tra 30 anni. Ma dirò di sì solo ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?