"Non c’è nulla da raccontare. Ieri ci siamo sposati. Punto", Reinhold Messner, 76 anni, commenta in modo lapidario ma gentile le sue terze nozze con Diane Schumacher, 41 anni, origini lussemburghesi. Il ’Re degli ottomila’ e la neo sposa (nella foto) stanno trascorrendo la luna di miele nel cuore delle Dolomiti. "No, nessun viaggio di nozze, ma solo un’escursione che da tempo ci siamo promessi di fare", racconta Diane. La coppia si è conosciuta tre anni fa durante un’iniziativa in uno dei musei della montagna. La loro è stata una relazione a distanza, fino allo scoppio della pandemia. Reinhold era a Monaco, dove Diane viveva all’epoca, quando scattato è scattato il primo lockdown . "Sono state le prove generale di convivenza. Stare insieme sotto lo stesso tetto 24 ore su 24 per diverse settimane ci ha fatto capire molto – racconta lei –. Sposarci per noi è stata una scelta ovvia, quasi scontata". La cerimonia si è svolta in gran segreto con pochi invitati nel municipio di Castelbello, in val Venosta. Uno dei testimoni di nozze è stato il fratello dello scalatore, Hubert Messner.