Notre Dame, la copertina di Charlie Hebdo
Notre Dame, la copertina di Charlie Hebdo

Parigi, 16 aprile 2019 - Charlie Hebdo, il giornale satirico francese, non si risparmia neanche sull'incendio che ha devastato la cattedrale di Notre Dame. La rivista in copertina mostra una vignetta che ritrae il presidente francese Emmanuel Macron con due torri infuocate - quelle di Notre Dame - al posto del capelli e un espressione sinistra sul volto. Un'edizione speciale uscita con un giorno di anticipo nella versione digitale e con una distribuzione in almeno una cinquantina di rivenditori parigini.

"Réformes. Je commence par la charpente", dice Macron nel disegno, ossia tradotto  "riforme: io comincio dalla struttura". Un doppio senso, sia alla struttura in legno della cattedrale andata in fumo e sia al discorso sulle riforme che Macron avrebbe dovuto tenere alle 20 di ieri, poi annullato in seguito al rogo .Il discorso in televisione avrebbe dovuto illustrare misure e provvedimenti dopo il ‘grande dibattito' che ha animato la Francia a seguito delle proteste inscenate dai gilet gialli.

Di sicuro la vignetta ha suscitato un gran polverone sui social. In molti in queste ore postano commenti di disapprovazione e sdegno verso il giornale che anche in quest'occasione ha mantenuto la sua linea satirica.