14 apr 2022

"Non parla di genocidio Delusi da Macron"

Kiev "delusa" da Emmanuel Macron. Volodymyr Zelensky

ha definito "doloroso"

il rifiuto del presidente francese di parlare

di genocidio commesso dai russi in Ucraina. In una conferenza stampa nella capitale con i presidenti della Polonia

e delle Repubbliche baltiche, il leader ucraino ha detto: "Queste cose sono molto dolorose per noi, farò del mio meglio per discutere la questione con lui".

"La riluttanza di Macron

nel riconoscere

il genocidio degli ucraini

è deludente", ha detto

il portavoce del ministero degli Esteri ucraino,

Oleg Nikolenko.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?