Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
14 apr 2022

Nei guai il re dei salumi, indagato Beretta Sequestro per 4 milioni

14 apr 2022

La Guardia di Finanza di Lecco, su delega della procura di Lecco, ha sequestrato 4 milioni di euro alla società Fratelli Beretta, che produce i popolari salumi, nell’ambito di un’inchiesta per frode fiscale attraverso il presunto utilizzo distorto di manodopera fornita da un gruppo di cooperative. Il decreto di sequestro è stato disposto dal gip Tommaso Perna che ha accolto la richiesta del pm Paolo Storari. Risultano indagati il presidente Vittore Beretta (foto), 78 anni, e la società stessa ai sensi della legge 231 del 2001 sulla responsabilità amministrativa degli enti.

Le indagini dei finanzieri hanno accertato una presunta evasione dell’Iva mediante "l’emissione e l’annotazione di fatture false", con conseguenti benefici fiscali sia per la Fratelli Beretta, sia per le società cooperative che si alternavano nel tempo, "creando il cosiddetto fenomeno della transumanza dei lavoratori". In sostanza, "attraverso alcune cooperative – si legge in una nota – veniva fornita manodopera a basso costo, in regime di concorrenza sleale e in evasione d’imposta".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?