Napoli, 20 gennaio 2021 - Tragedia sfiorata a Napoli questa mattina. Una parte della facciata della Chiesa di Santa Maria del Rosario alle Pigne (conosciuta come del 'Rosariello') è crollata per cause in corso di accertamento stamane in Piazza Cavour nel centro di Napoli. E' crollato anche un solaio con parte dell'edificio adiacente alla chiesa.

Secondo quanto si apprende dalla Polizia Municipale, che con i vigii del fuoco sta facendo accertamenti, non vi sono feriti. Il crollo è avvenuto intorno alle 8. I padri che celebrano le funzioni nella Chiesa del Rosariello a Napoli sono entrati nella struttura per una verifica all'interno di eventuali danni. Contrariamente a quanto appreso in precedenza, la chiesa era regolarmente aperta al culto.  "È un vero miracolo che non sia rimasto coinvolto nessuno - dice un residente - dal momento che alle spalle vi è un istituto scolastico anche per le elementari e la zona è molto frequentata". Accanto alla chiesa vi è la Salita Stella utilizzata da automobilisti e pedoni così come l'area di Piazza Cavour.

Il crollo non ha prodotto danni di rilievo alla chiesa. Lo ha detto all' Ansa il caposquadra dei vigili del fuoco che sono al lavoro per mettere in sicurezza l'area del crollo. La chiesa è stata dichiarata inagibile momentaneamente per una infiltrazione in un lucernaio - hanno precisato i vigili del fuoco - ma non presenta ad un primo esame problemi alla statica.

image