Multa, foto generica (Crocchioni)
Multa, foto generica (Crocchioni)

Palermo, 8 febbraio 2019 - Ha visto il vigile che multava la sua auto - parcheggiata in un posto per disabili - e gli s'è avventata contro, insultandolo. Un gesto che è costato carissimo alla 28enne automobilista: è stata condannata a pagare 600 euro per avere oltraggiato un ispettore della Polizia municipale. 

Succede a Palermo, in via Torrearsa. La giovane, avendo visto che l'ispettore, nell'esercizio delle sue funzioni, procedeva alla compilazione del verbale, ha iniziato a insultarlo. Adesso il procedimento penale a suo carico si è concluso con la condanna al risarcimento di 600 euro nei confronti del Comune e del vigile.

Quest'ultimo ha devoluto la somma di sua competenza in beneficenza alla propria parrocchia.