Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
1 feb 2022

Multa agli over 50 non vaccinati: cosa c'è da sapere sull'obbligo

Controlli a campione e sanzioni inviate dall'Agenzia delle entrate. E dal 15 febbraio ai lavoratori ultra cinquantenni serve anche il super Green pass

1 feb 2022

Roma, 1 febbraio 2022 - Green pass obbligatorio da oggi, 1 febbraio, un po' dovunque. Dalle banche alle poste, dalle librerie ai negozi (salvo alcune eccezioni come gli alimentari, le farmacie e i posti che vendono cibo per animali domestici). La stretta maggiore, comunque, riguarderà gli over 50 che non si sono sottoposti al vaccino obbligatorio. Per chi non è in regola scatterà la multa. Ecco dunque come funzionerà il sistema delle sanzioni.

Mascherine all'aperto, discoteche, Green pass: la road map verso la normalità

Bollettino Covid: i dati dell'1 febbraio

La multa per gli over 50

Al momento sono oltre un milione e mezzo gli italiani con più di 50 anni che non sono in regola con la vaccinazione obbligatoria. Per loro è prevista una multa una tantum da 100 euro. I controlli per le sanzioni saranno fatti a campione e le multe saranno inviate dall'Agenzia delle entrate su segnalazione del Ministero della Salute.

Green pass, zone rosse, discoteche: calendario con le regole fino al 15 giugno

Chi è esentato dal vaccino?

Saranno esentate, ovviamente, le persone che non hanno fatto il vaccino per motivi di salute, salvo la presentazione di una certificazione medica. 

Cosa succede agli over 50 che hanno iniziato il ciclo?

La sanzioni riguarderanno chi non ha iniziato il ciclo primario, chi dopo la prima dose non ha fatto il richiamo e chi, dopo la seconda, non ha fatto il booster. 

Quando scatta la multa?

Gli inadempienti avranno 10 giorni di tempo dall’avviso di mancata vaccinazione per comunicare alla propria Asl eventuali certificati che attestino la loro condizione di esentati dall’obbligo. Se la Asl non confermerà, l’Agenzia delle entrate trasmetterà entro 180 giorni "un avviso di addebito".

Super Green pass per i lavoratori over 50

Dal 15 febbraio poi entrerà in vigore l'obbligo del super Green pass per tutti i lavoratori over 50. Chi verrà sorpreso senza il certificato rischia una multa che varia dai 600 ai 1.500 euro. Chi non presenterà la documentazione sarà considerato assente ingiustificato con la sospensione dello stipendio, ma mantenendo comunque il lavoro. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?