Morena Di Rauso in una foto tratta da Facebook
Morena Di Rauso in una foto tratta da Facebook

Sparanise (Casterta), 20 dicembre 2021 - Morta di Covid a 29 anni. La triste notizia arriva da Sparanise (Caserta) e a darla è il sindaco del vicino comune di Calvi Risorta, Giovanni Lombardi. La vittima è Morena Di Rauso, una mamma che aveva partorito da poco e che non era vaccinata. 

"La morte di una giovanissima madre che ha appena dato alla luce una piccola - scrive su Facebook Lombardi, primo cittadino del paese casertano e anche medico anestesista al Monaldi di Napoli - è qualcosa che la nostra mente non è in grado di accettare. Il Covid non fa distinzioni di età, sesso e razza".  

Morena Di Rauso in un'immagine su Facebook

La 29enne aveva partorito lo scorso 19 novembre all'ospedale di Sessa Aurunca: qui aveva scoperto di essere positiva al Covid. Le sue condizioni erano apparse subito gravi, tanto da richiedere il trasferimento al Covid Hospital di Maddaloni. Poi il peggioramento fino a ieri, quando il cuore della donna ha smesso di battere. 

La giovane estetista lascia una bambina di un mese. "Il ginecologo le aveva consigliato di non vaccinarsi e farlo dopo il parto - scriveva ieri sui social la cugina.- Oggi la piccola Sofia compie un mese e ieri era il compleanno della sua mamma che stanotte, dopo un mese di ricovero in ospedale, muore di Covid-19".