1 Più fucili che gente

Negli Stati Uniti, secondo un report del Congressional Research Service, esistono più armi da fuoco che persone: su 320 milioni di abitanti circa, infatti, circolerebbero 357 milioni di armi. Sempre secondo il report, il 20% dei possessori detiene il 65% delle armi in totale.

2 Nel 2020 578 eccidi

In America nel 2015 sono avvenuti 330 massacri con armi da fuoco. Nel 2016 ce ne furono 379, nel 2017 376 in totale.

Numeri che significano in media circa una strage al giorno. E nell’anno del Covid la conta è aumentata a dismisura: nel 2020 sono state 578.

3"Diritto infrangibile"

È la stessa Costituzione americana a garantire il diritto di possedere armi da fuoco. Nel secondo emendamento si legge che "essendo necessaria alla sicurezza di uno Stato libero una ben organizzata milizia, il diritto dei cittadini di detenere e portare armi non potrà essere infranto". Nonostante il testo della Costituzione, ogni Stato Usa ha regole diverse in tema di armi.